Ricambi per bicicletta elettrica

Ricambi per biciclette elettriche

I motori delle attuali biciclette elettriche a pedalata assistita sono considerati generalmente affidabili. Nonostante cio', diverse anche se difficili possono essere le cause, fuori dal periodo di garanzia, che possono determinare l'esigenza di cambiare un motore.



Le biciclette elettriche a pedalata assistita che montano motori Bosch sono prodotti generalmente di ottima fattura. Nonostante cio', diverse possono essere le cause, fuori dal periodo di garanzia, che possono determinare l'esigenza di cambiare dei pezzi di ricambio, necessariamente uguali a quelli originali Bosch.



Le forcelle delle attuali biciclette elettriche a pedalata assistita sono estremamente differenziate in base all'uso previsto, che puo' andare dalle caratteristiche city a quelle sport. Sicuramente le forcelle originali, spesso ammortizzate, mantengono l'omologazione iscritta alla relativa bicicletta, qualora intervenga la necessita' di sostituirle.



Copertoni e-bike per biciclette elettriche a pedalata assistita.

I copertoni per biciclette elettriche devono essere particolarmente robusti per sostenere le maggiori sollecitazioni imposte dal fattore velocita'. I copertoni adottati di primo impianto sono differenziati in base al telaio ed all'utilizzo previsto e possono essere strutturati con uno strato antiforatura o un battistrada piu' o meno tassellato. Sicuramente i copertoni originali mantengono l'omologazione iscritta alla relativa bicicletta, qualora intervenga la necessita' di sostituirli.



Le biciclette elettriche a pedalata assistita sono oramai prodotti di buona fattura. Nonostante cio', diverse possono essere le cause, fuori dal periodo di garanzia, che possono determinare l'esigenza di cambiare dei pezzi di ricambio, possibilmente uguali a quelli originali.



Le centraline delle attuali biciclette elettriche a pedalata assistita sono considerate generalmente affidabili. Nonostante cio', sempre di componenti elettronici si tratta e diverse anche se difficili possono essere le cause, fuori dal periodo di garanzia, che possono determinare l'esigenza di cambiare la centralina, che necessariamente deve essere uguale a quella originale.



Le biciclette elettriche a pedalata assistita sono oramai prodotti di buona fattura. Nonostante cio', diverse possono essere le cause, fuori dal periodo di garanzia, che possono determinare l'esigenza di sostituire dei pezzi di ricambio, possibilmente uguali a quelli originali.



Le batterie al piombo hanno un naturale ciclo di vita al termine del quale si necessita lo smaltimento e la sostituzione. Il ciclo di vita e' sufficientemente lungo per giustificare l'investimento sulla bicicletta elettrica in relazione al costo contenuto. Il ciclo di vita e' pero' anche fortemente influenzato dalla manutenzione effettuata sulla batteria al litio. La batteria va ricaricata, in linea generale, almeno una volta al mese. La fase di ricarica non deve essere interrotta.


da 180 a 450 circa

Freni V-brake ed a disco per bicicletta elettrica a pedalata assistita.

Le biciclette e-bike montano di serie freni a disco o V-brake tradizionali. Maggiormente intenso ne e' previsto l'uso, migliore risulta essere l'impianto freni adottato. Sicuramente i freni originali mantengono l'omologazione iscritta alla relativa bicicletta, qualora intervenga la necessita' di sostituirli. Le pastiglie freno originali per le biciclette e-bike rispondono altrettanto a quanto sopra.



Le batterie al litio hanno un naturale ciclo di vita al termine del quale si necessita lo smaltimento e la sostituzione. Il ciclo di vita e' sufficientemente lungo per giustificare l'investimento sulla bicicletta elettrica. Il ciclo di vita e' pero' anche fortemente influenzato dalla manutenzione effettuata sulla batteria al litio. La batteria va ricaricata, in linea generale, almeno una volta al mese, mentre un discorso a parte necessitano alcune batterie di alta qualita'. Si consiglia prima di effettuare la ricarica di utilizzare la bicicletta elettrica per almeno un breve percorso. La fase di ricarica non deve essere interrotta.


da 400 a 650 circa